store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   AlbinoLeffe vs Teramo 1-0 | Il match report

AlbinoLeffe vs Teramo 1-0 | Il match report
Domenica 12 Marzo 2017 20:02
Share |
Dicasi quaranta. L’AlbinoLeffe fa cifra tonda, raccogliendo tre punti pesanti tra le mura amiche, frutto di un atteggiamento tenace e tatticamente ineccepibile che gli ha permesso di sbloccare una partita che sembrava essersi ossidata sul risultato di parità.

altIl match valido per la ventinovesima giornata del campionato di Lega Pro girone B si prefigurava fin dall’inizio come molto impegnativo, dato che l’avversario di turno era il Teramo, una squadra costruita per obiettivi ambiziosi ed ora alla ricerca di punti utili per uscire dalle sabbie mobili della zona play-out.

La prima frazione è avida di emozioni e, nonostante il buon avvio di gara della compagine bluceleste, il primo tiro in porta della partita è di marca teramana con Spighi al 17’, ma Nordi blocca senza troppi problemi in presa bassa. Nonostante la predominanza orobica, per la risposta dei ragazzi bisogna attendere il 33’ quando Montella scatta sul filo del fuorigioco e fa partire un cross teso indirizzato a centro-area, su cui però il più lesto di tutti è il portiere ospite Narciso.

Sette minuti più tardi è Mastroianni, ben imbeccato da Montella, ad avere una buona occasione dal limite dell’area, ma la mira è troppo alta e sballata. Il numero nove seriano fa meglio di testa un giro di lancette più tardi, ma Narciso non si fa sorprendere e devia il pallone sopra la traversa.

Ad inizio ripresa l’AlbinoLeffe preme sull’acceleratore e dopo appena quattro minuti di gioco un’incornata di Scrosta, alla seconda rete consecutiva tra le mura amiche, sblocca il punteggio. Al 14’ ci prova Mastroianni sempre di testa, ma l’estremo difensore ospite tocca la palla con la punta delle dita e manda in calcio d’angolo. La partita molto tattica e combattuta non offre grosse emozioni fino al 39’ quando Montella si accentra e prova il tiro a giro, indirizzandolo però troppo centralmente.

La straordinaria prova della squadra in fase difensiva fa sì che il risultato rimanga invariato fino al triplice fischio del direttore di gara Carella della sezione di Bari, regalando agli Alvini boys, oltre a tre punti fondamentali per la classifica, un nono posto nuovo di zecca.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2017©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it