store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   La parola ai protagonisti | Loviso: "Sempre avuto fiducia in ciò che propone il mister"

La parola ai protagonisti | Loviso: "Sempre avuto fiducia in ciò che propone il mister"
Lunedì 20 Marzo 2017 15:52
Share |
Al termine del match tra Südtirol e AlbinoLeffe, terminato con la vittoria in extremis dei seriani, il primo a presentarsi in sala stampa è il tecnico fresco di rinnovo Massimiliano Alvini che, visibilmente soddisfatto, ha così commentato il risultato: “L’1-0 è meritato. Mettendomi nei loro panni, prendere gol all’ultimo secondo in quel modo è logico che lasci del rammarico ma, detto sinceramente, abbiamo condotto sempre noi il gioco, disputando una partita quasi perfetta, peccando forse un po' in fase di finalizzazione. Dobbiamo essere più bravi a concretizzare la mole di occasioni che riusciamo a produrre. Grandi complimenti comunque ai miei giocatori, il merito va a loro. Sono contento per Moreo che è entrato ed è risultato decisivo, dato che da una sua giocata è nato l’episodio del rigore. Continuiamo così con fiducia.

altOggi (ieri n.d.r.) abbiamo messo un altro mattone per la salvezza”. Proprio su questo obiettivo torna il mister nativo di Fucecchio: “La salvezza, a otto partite dalla fine e con quarantatre punti, può essere un obiettivo quasi raggiunto. Non c’è ancora la matematica, quindi dobbiamo continuare, senza guardare ad altri discorsi, ma rimanendo concentrati, pensando già alla gara di domenica prossima contro il Modena“.

Sulla grande prestazione del giovane Mondonico ha dichiarato: “Può far meglio, mi aspetto da lui un’ulteriore crescita. Noi crediamo in lui, come in tutti gli altri nostri giovani. Questi sono i giocatori che porteremo avanti creando un futuro su di loro. Devono avere il tempo di crescere con le spalle coperte da chi ha più esperienza, come quest’oggi Cortellini, Loviso, Nordi, Giorgione e Montella”.

La chiusura è un appello accorato al popolo bluceleste: “Anche oggi un gruppo di tifosi è venuto sin qui e ci ha sostenuto dal primo all’ultimo minuto. Li ringrazio di cuore. Mi piacerebbe trovare cento persone in più che vengano a vedere questa squadra che sta mettendo grande entusiasmo, serietà e professionalità”.

Ai microfoni di www.albinoleffe.com è intervenuto il match-winner della gara, Massimo Loviso, che riguardo al peso specifico del rigore trasformato ha commentato: “Ho avuto un déjà-vu ripensando alla prima partita che ho fatto con la casacca dell’AlbinoLeffe in Coppa Italia. È andata bene, abbiamo fatto un secondo tempo ‘maschio’, tirando fuori attributi e personalità su un campo difficile e contro un avversario e contro una squadra che non merita questa classifica dato che ha individualità davvero importanti”. La dedica è addirittura doppia: “E’ un gol che dedico innanzitutto a tutti i papà, specialmente al mio. Ci tenevo tanto. Poi vorrei dedicarlo anche a chi trova meno spazio, ma in settimana mette tanta qualità alla squadra”.

Riguardo alle possibili motivazioni per la crescita della rosa bluceleste: “Penso che ci sia stato un grande lavoro da parte di tutti noi nell’avere sempre fiducia in cosa ci ha proposto il mister. Il mix poi tra giovani e ‘meno giovani’ è importante. Tutti stiamo remando ed abbiamo remato fino ad adesso dalla stessa parte, capendo che c’erano delle qualità importanti e al contempo sapendo però che gruppo, società e direttore erano nuovi. Dev’essere per noi un punto d’inizio perché qui si possono fare veramente cose importanti. Abbiamo avuto grande personalità ed umiltà ad inizio anno ed ora dobbiamo continuare su questa strada”.

Sul discorso salvezza si è espresso così: “Quarantatre punti sono una quota importante ed è positivo averla raggiunta adesso, ma mancano ancora otto partite. Io dico sempre che sognare è la vitamina della vita e quindi sogniamo tutti assieme”.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2017©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it