store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   aL prepartita | Alvini: "Da Padova iniziò tutto. Piena fiducia in questo gruppo"

aL prepartita | Alvini: "Da Padova iniziò tutto. Piena fiducia in questo gruppo"
Sabato 13 Maggio 2017 10:43
Share |
Dentro o fuori. La gara di domani dell’Euganeo non è aperta ad altri scenari. Solo la vittoria, infatti, consentirà all’AlbinoLeffe di proseguire il suo cammino nei Play-Off. Ne è consapevole anche il tecnico bluceleste Massimiliano Alvini, che in conferenza stampa pre-gara ha elogiato il percorso fatto dai suoi giocatori sino ad ora.

L’obiettivo di questa stagione è stato raggiunto con largo anticipo, mentre la qualificazione ai Play-Off ha regalato ulteriore entusiasmo all’ambiente. Con quali propositi l’AlbinoLeffe affronterà questi spareggi?

alt“L’obiettivo è quello di arrivare più in alto possibile. Dopo aver raggiunto il nostro traguardo stagionale, non è vero che abbiamo la possibilità di giocare tranquilli e che tutto quello che arriverà in più è qualcosa di guadagnato. Questo tipo di ragionamento non mi appartiene. La qualificazione ai Play-Off è stata consolidata ed ora siamo qui per ottenere il massimo. Ci attende una squadra fortissima, un grande stadio con una fantastica cornice di pubblico, noi dobbiamo essere all’altezza della situazione, come lo siamo stati per 38 partite”.

Dovrà, però, far fronte ai soliti problemi di organico…

“I problemi si risolvono. Arriviamo a questa gara con diverse assenze, ma ormai sono mesi che questa squadra convive con tali defezioni e ne è uscita sempre benissimo. Per assurdo l’ultima sconfitta risale a Modena, quando avevamo meno problematiche. Domani ci presenteremo a Padova con diversi infortuni: oltre ai lungodegenti, si è aggiunta la squalifica di Mastroianni, l’infortunio muscolare di Mondonico e le condizioni precarie di un altro paio di giocatori. Ma ho totale fiducia in questo gruppo”.

Di fronte ci sarà il Padova, una delle grandi favorite di questi Play-Off. Come valuta il loro cammino nel corso di questa stagione?

“Il Padova è un avversario forte, una bella squadra, esperta e costruita ed allenata bene. La ritengo una delle favorite per arrivare in fondo, assieme ad altre tre o quattro big. Hanno lottato per la prima posizione fino allo scontro diretto con il Venezia. Quella sconfitta li ha inizialmente condizionati, ma ne sono usciti bene. Rappresenta una delle maggiori formazioni del campionato. Ci attenderà una fantastica cornice di pubblico. Considerando anche le ultime difficoltà, siamo chiamati all’impresa. Abbiamo solo un risultato a disposizione, ce la andremo a giocare”.

L’Euganeo fu la prima tappa del vostro percorso nel Girone B, cosa ricorda di quel giorno?

“All’Euganeo è iniziato questo splendido percorso. Quella prima gara è stata una prima tappa iniziale importantissima per noi. Conoscevamo la loro forza e, nonostante i soli 15 giorni di preparazione, ottenemmo una grande iniezione di fiducia da quel risultato. Già in quell’occasione si vide lo spirito combattivo di questa squadra, contro una big. Fu il punto di partenza di questo lungo viaggio. In questo campionato ho avuto la fortuna di allenare un eccezionale gruppo di calciatori, che ha dato tanto a questa maglia. Sono convinto che anche domani questi giocatori faranno una grande partita”.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2017©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it