store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   5 curiosità su... Antonio Montella!

5 curiosità su... Antonio Montella!
Venerdì 10 Novembre 2017 09:55
Share |
In questo appuntamento tocca al nostro numero dieci raccontarsi. Un ragazzo estroso in campo e simpaticissimo fuori. Signore e signori, ecco a voi le cinque imperdibili curiosità su Antonio Montella:

1718curiositagiocatoreMontella

LA MASSIMA SERIE | Può vantare due presenze in serie A con la maglia del Messina nella stagione 2006/07. Il debutto è avvenuto il 20 maggio 2007 in una gara interna contro la Fiorentina. Il suo ingresso, al settantasettesimo minuto sul punteggio di 0-2, è risultato decisivo visto che i giallorossi sono riusciti a recuperare il match con una doppietta del suo compagno di reparto Christian Riganò. L’altra presenza è stata nell’ultima giornata di campionato contro la "sua" Roma.

GIOVANE LUPACCHIOTTO | Ha giocato nel settore giovanile dei capitolini arrivando fino agli Allievi Nazionali. E’ stato allenato per ben due anni da Alberto De Rossi, padre di Daniele e vera e propria istituzione all’interno del mondo giallorosso. Insieme a lui c’erano Aleandro Rosi ed Alessio Cerci, di un anno più giovani ed il pari età Leandro Greco, centrocampista ex Olympiakos ora in forza al Bari. Sostiene che quest’esperienza l’abbia fortificato sia dal punto di vista tecnico che da quello caratteriale dato che, non essendo una prima scelta, ogni domenica era costretto a sgomitare per ritagliarsi una maglia da titolare. Successivamente si trasferì prima all’Aprilia in serie D e poi venne acquistato dal Messina.

REALITY IN FAMIGLIA | Il fratello, Francesco Montella, partecipò alla seconda edizione di “Campioni – Il sogno” quando il Cervia era in serie D. A differenza di Antonio, lui è un difensore roccioso ed oggi è il capitano dell’Aprilia sempre nella massima serie semi-professionistica italiana. Il nostro attaccante all’epoca era in forza al Rieti in C2 e quindi difficilmente riusciva ad andare a trovarlo in riviera ma, quando il tempo glielo permetteva, lo seguiva in tv, guardando le partite trasmesse in chiaro la domenica mattina. Ha anche una sorella quindicenne ed un altro fratello che di nome fa Vincenzo, omonimo in tutto e per tutto dell’attuale allenatore del Milan.

ALLENATORE-SINDACO | A Rieti, nella stagione 2005/2006, fu allenato da Sergio Pirozzi, assurto poi agli onori delle cronache come sindaco di Amatrice, città sconvolta dal terremoto avvenuto il 24 agosto 2016. Da tecnico era un po' burbero, un tipo alla Gattuso e le sue due principali caratteristiche erano la perseveranza e la caparbietà. Attributi che secondo Antonio gli sono poi serviti anche per rivestire la carica politica e che probabilmente sono tornati utili in un momento così delicato per la cittadina laziale.

L’AMORE ACCANTO | Da giugno 2016 è sposato con Alessia, sua compaesana conosciuta in un locale che entrambi frequentavano. Questo è il primo anno in cui lei lo segue in una sua esperienza sportiva dato che in precedenza avevano sempre vissuto distanti, vedendosi solamente nei rispettivi giorni liberi. La sua dolce metà infatti ha temporaneamente abbandonato il proprio lavoro per seguirlo a Bergamo.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2017©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it