store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   aL prepartita | Alvini: “Mi aspetto un AlbinoLeffe ad alta intensità mentale ed agonistica”

aL prepartita | Alvini: “Mi aspetto un AlbinoLeffe ad alta intensità mentale ed agonistica”
Sabato 10 Febbraio 2018 09:55
Share |
Alla vigilia della partita con il Bassano Virtus è intervenuto in conferenza stampa Massimiliano Alvini. Il tecnico bluceleste ha esordito tracciando un bilancio delle due trasferte consecutive: “In termini di punti è sicuramente negativo. A Santarcangelo abbiamo perso giocando la gara più brutta di quest’anno e ne siamo consapevoli. A Gubbio invece la squadra ha avuto una reazione e meritava molto di più. Abbiamo preso due gol a causa di errori nostri ma la prestazione è stata nettamente migliore, forse la migliore offerta dopo la sosta, anche più della vittoria con il Renate. Abbiamo dato dei segnali e questo mi e ci trasmette serenità”.

1718alvini23Il focus si sposta poi sull’analisi delle due reti subite in terra eugubina: “Il secondo gol purtroppo è dovuto ad una defaillance fisica del giocatore addetto alla marcatura che soffriva di crampi. Una cosa che ci può stare dopo un mese e mezzo di inattività. Aveva chiesto la sostituzione e stavamo provvedendo a farla, ma siamo arrivati di poco in ritardo. Forse si poteva fare meglio nella gestione del cambio e di questo me ne assumo la responsabilità. Il primo invece è stato frutto di un errore di reparto”.

Parlando del match con il Bassano, l’allenatore nativo di Fucecchio spiega cosa vuole che i suoi mettano in campo: “Mi aspetto un AlbinoLeffe ad alta intensità agonistica e mentale, che giochi con grande personalità ed in maniera ordinata, senza sprecare energie inutili. La prova di Gubbio ci deve dare la consapevolezza che siamo in ripresa. Sappiamo che di fronte ci troveremo una squadra dall’organico importante, ma noi ce la giocheremo con la forza delle nostre idee

Una botta e risposta è dedicato anche agli ultimi due arrivati Badan e Bonfiglio: “Sono due ragazzi che si stanno integrando. Siamo molto contenti di loro”.

In chiusura l’Alvini-pensiero sul tema che nelle ultime ore tiene banco in casa bluceleste, la convocazione in Nazionale Under 20 di Mario Ravasio: “Sono felicissimo per Mario. Sia per lui che per tutta la famiglia bluceleste è una grandissima gioia. E’ da tempo che dico che questo percorso iniziato l’anno scorso, con l’aiuto dei ragazzi del settore porterà risultati importanti. Questo è un altro mattone e spero che nel futuro ci siano altri ragazzi che possano bissare questa convocazione. E’ un avvenimento che gratifica anche me ed il mio staff per il lavoro svolto con il giocatore”.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2018©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it