store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   AlbinoLeffe-Ravenna 0-1 | Tabellino & Match report

AlbinoLeffe-Ravenna 0-1 | Tabellino & Match report
Domenica 11 Marzo 2018 16:36
Share |
Serie C | Girone B
28° giornata girone di andata
 
11 marzo, ore 14.30
Stadio Atleti Azzurri d’Italia, Bergamo (BG)



ALBINOLEFFE-RAVENNA 0-1 (0-0 pt)

Marcatori: 2’ st De Sena (R)

ALBINOLEFFE: 22 Coser; 4 Gavazzi (C), 5 Zaffagnini, 7 Gonzi (40’ st 15 Nichetti), 8 Agnello, 9 Kouko, 10 Montella, 13 Solerio, 17 Giorgione, 18 Sbaffo, 23 Gelli (25’ st 32 Colombi).

A disp.: 12 Esposito, 2 Mondonico 3 Scrosta, 6 Gusu, 20 Coppola, 27 Di Ceglie, 35 Badan. All.: Alvini.

RAVENNA: 22 Venturi; 3 Barzaghi (1’ st 14 Magrini), 4 Venturini, 10 Selleri (45’ st 30 Maleh), 11 Palermo, 13 Lelj (C), 23 Cenci (25’ st 27 Papa), 25 De Sena (25’ st 9 Maistrello), 26 Capitanio, 28 Rossi, 29 Marzeglia (34’ st 24 Piccoli).

A disp.: 1 Gallinetta, 7 Costantini, 15 Ronchi, 18 Ballardini, 20 Sabba. All.: Antonioli.

Arbitro: Sig. Raciti della sez. di Acireale (CT) coadiuvato dagli assistenti Sig. Zaninetti e Sig.ina Trasciatti.

Ammoniti: Gelli (A), Palermo (R)

Recupero: +1’, +3’

BERGAMO (BG) – Il ventinovesimo turno del girone B di serie C vedeva affrontarsi AlbinoLeffe e Ravenna in un Atleti Azzurri d’Italia ricoperto quest’oggi da una pioggia battente.
Dopo il minuto di silenzio in ricordo di Davide Astori, difensore bergamasco e capitano della Fiorentina venuto a mancare improvvisamente settimana scorsa, il direttore di gara dava il via alle ostilità.
La prima grande occasione capita sui piedi di Giorgione al 10’, ma il numero diciassette bluceleste spara alto da buona posizione. A metà tempo assist al bacio di Kouko per Gonzi che salta più in alto di Rossi, ma manda sopra il montante. Poco più tardi primo pericolo di marca giallorossa con De Sena che s’infila tra le maglie della difesa bluceleste, ma trova un super Coser a negargli la via della rete in uscita. Montella al 33’ entra in area e scarica un destro potente ma poco preciso che non inquadra lo specchio della porta. Sei giri di lancette più tardi ancora un gran riflesso di Coser su una punizione insidiosa di Selleri.

La ripresa si apre con il vantaggio di De Sena dopo solo due minuti di gioco. Il numero venticinque romagnolo infatti è il più lesto di tutti nell’avventarsi sulla corta respinta del portiere nativo di Gazzaniga. La risposta immediata è affidata ad un colpo di testa di Montella che Venturi respinge con i pugni. Ancora il numero dieci seriano si rende pericoloso qualche frangente più tardi, ma la sua conclusione mancina si perde sul fondo. Anche Sbaffo al 18’ iscrive il suo destro impreciso dal limite alla lista dei tentativi. Al 30’ Ravenna vicino al raddoppio con il neo-entrato Maistrello, il suo diagonale però termina alto. L’AlbinoLeffe si spinge in avanti alla ricerca del pareggio ed il tecnico Alvini si gioca anche la carta Colombi sfoderando così tutto il proprio potenziale offensivo. Mosse vane perché dalle parti di Valente non c’è nulla da segnalare fino al momento del triplice fischio del direttore di gara Raciti.
Ospiti che salgono così a ventinove punti, a meno tre dalla compagine bluceleste.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2018©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it