store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   SpeciaListi di Settore | Junior Cup 2018, una fase finale emozionante

SpeciaListi di Settore | Junior Cup 2018, una fase finale emozionante
Mercoledì 11 Aprile 2018 09:21
Share |
Domenica pomeriggio allo stadio Atleti Azzurri d'Italia è andata in scena la fase finale della Junior Cup 2018, una manifestazione giovanile organizzata dall'U.C. AlbinoLeffe in collaborazione con il C.S.I a cui prendono parte ogni anno ventiquattro squadre e più di trecento ragazzi provenienti dalla provincia bergamasca e dalle zone limitrofe.

180411JuniorCupE' proprio il forte legame con il territorio che spinge la compagine seriana da più di quindici anni a dare vita a questo torneo, regalando un'esperienza unica a tutti i giovani atleti che vi partecipano. Per rendere possibile tutto ciò è vitale il sostegno degli sponsor, che come per ogni edizione, hanno fanno sentire il proprio sostegno e la propria vicinanza alla causa perorata.

Nonostante la calura pomeridiana le quattro sfide hanno offerto pregevoli giocate, entusiasmando i tanti genitori presenti per sostenere i propri "beniamini". Le semifinali hanno regalato i pass per la finalissima al Chiari (impostosi ai rigori contro una Grumellese mai doma) e al Caravaggio (autore di un 3-2 all’ultimo respiro contro un valoroso Oratorio Albino). Emozioni a ripetizione che si sono protratte anche nelle due finali. Il gradino più basso del podio nella sfida “total Acerbis” (entrambe le squadre infatti indossavano kit dello sponsor tecnico blucelste) se lo sono aggiudicati ai penalty i ragazzi di Grumello. Stesso epilogo anche per il match valevole per il primo ed il secondo posto, con il Caravaggio che ha dimostrato maggior freddezza dal dischetto convertendo in rete ben tre esecuzioni ad uno.

E' stata per tutti una festa di sport, divertimento e convivialità a cui chiunque abbia partecipato ha dato il proprio contributo.

La piacevole giornata si è chiusa poi con le premiazioni di rito, effettuate in rappresentanza di UBI Banca dal sig. Egidio Guerini che ha consegnato coppe e premi vari a tutte le quattro compagini.

In rappresentanza dell'U.C. AlbinoLeffe il responsabile dell'attività di base bluceleste Simone Grossi, fa una valutazione sull’edizione appena conclusasi e sullo spirito che spinge la nostra società a dare vita alla Junior Cup: “Il bilancio di queste tre giornate è sicuramente positivo. Innanzitutto perché il tempo ci è stato clemente, poi ho visto tanti bambini contenti e tanta voglia di fare da parte di tutto lo staff bluceleste nelle fasi di organizzazione e svolgimento. Penso che, con queste premesse, la manifestazione abbia ancora ampi margini di miglioramento. Ovviamente la finale allo Stadio ha sempre un sapore diverso e la sfilata nell’intervallo della gara della Prima Squadra è stata la classica ciliegina sulla torta. La Junior Cup è importante perché ci dà l’opportunità di rafforzare il legame con il territorio e le zone limitrofe mostrando alle società che vi partecipano il nostro ambiente, il Centro Sportivo e come lavoriamo, oltre ovviamente a regalare ai ragazzi una possibilità più unica che rara, quella di giocare all’interno di un impianto da Serie A. La speranza è che in futuro il numero di compagini coinvolte possa continuare a crescere".
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2018©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it