store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   La parola ai protagonisti | Gavazzi: “Brucia uscire così. L’annata rimane comunque positiva”

La parola ai protagonisti | Gavazzi: “Brucia uscire così. L’annata rimane comunque positiva”
Mercoledì 16 Maggio 2018 09:38
Share |
Al termine di AlbinoLeffe-FeralpiSalò, match terminato sul punteggio di 0-1 e culminato con l’estromissione dai play-off dei blucelesti, è intervenuto in sala stampa il tecnico bluceleste Massimiliano Alvini, che ai microfoni dei cronisti ha così analizzato la sfida: “E’ stata una partita da play-off contro una squadra forte. Forse il risultato ci penalizza in maniera eccessiva perché abbiamo avuto delle occasioni importanti specialmente sullo zero a zero. Poi, a parte appena dopo il gol, la gara è sempre stata in equilibrio. Il risultato più giusto alla fine era probabilmente il pareggio. Mi aspettavo un match del genere, ma non ho nulla da rimproverare ai miei giocatori, anzi voglio ringraziarli per tutto quello che hanno dato. Secondo me da questa partita usciranno ancora più forti perché prenderanno coscienza che alcune situazioni si possono migliorare, anche se io sono comunque molto contento della loro prova”.

180516PaPIl tecnico nativo di Fucecchio traccia anche un bilancio del suo periodo alla guida dei seriani: “L’AlbinoLeffe ha fatto un grandissimo lavoro arrivando quinta in campionato a pari punti con la FeralpiSalò. E’ senza dubbio un’annata estremamente positiva, anche più di quella della scorsa stagione. Penso che in questi due anni la squadra sia cresciuta tanto diventando una solida realtà ed è motivo di soddisfazione. Anche oggi hanno giocato ragazzi cresciuti qui nel vivaio, segno che la strada tracciata dalla società, che è una grande società, è quella giusta e che il futuro è roseo”.

Per i giocatori ha parlato l’uomo più rappresentativo, Fabio Gavazzi: “Brucia uscire in questo modo” esordisce il capitano, che poi continua: “Soprattutto per le aspettative che mi ero posto e perché abbiamo dimostrato di potercela giocare contro chiunque. Secondo me abbiamo fatto un buon cammino, anche se con tante difficoltà. Arrivare fino a questo punto e dover salutare i play-off ci può stare ma mi e ci lascia sicuramente addosso molta delusione. Non posso assolutamente rimproverare niente ai miei compagni, allo staff e alla società. Dobbiamo essere orgogliosi di quanto fatto e prenderlo come un punto di crescita e non di arrivo”. Ecco il suo personalissimo bilancio stagionale: “E’ sicuramente positivo. Non dimentichiamoci che siamo arrivati quinti davanti a FeralpiSalò, Bassano Virtus e Pordenone. Squadre molto più attrezzate di noi sulla carta. Non dobbiamo scordarci nemmeno dei periodi difficili che abbiamo passato perché è attraverso quelli che si cresce, imparando dai propri errori”.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2018©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it