store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   Lo Sapevi Che... | 3 Curiosità sui prossimi avversari dell'#aL: il GOZZANO

Lo Sapevi Che... | 3 Curiosità sui prossimi avversari dell'#aL: il GOZZANO
Martedì 05 Febbraio 2019 12:21
Share |
Alla vigilia del match di Coppa Italia che vedrà i ragazzi di mister Marcolini impegnati nella trasferta di Vercelli contro il Gozzano, ecco alcune curiosità sulla società cusiana.

1819LoSapeviCheGozzano1) STORIA: L'Associazione Calcio Gozzano – nata col nome Club Sportivo Juventus – è affiliata alla FIGC dal 1924 ed è per tradizione il maggior club calcistico del comune di appartenenza (Gozzano appunto, in provincia di Novara), il secondo (dietro l'Omegna) per quanto concerne la regione storica del Cusio. Le prime attività però risalgono già prima del 1921 come polisportiva che aveva ereditato la pratica del football da estemporanee esperienze a livello amatoriale condotte dalla comunità gozzanese dei gesuiti prima dello scoppio della Prima Guerra Mondiale.
Il club rossoblù ha militato per oltre 90 anni soprattutto nelle categorie regionali del Piemonte. Il risultato più prestigioso è costituito dalla vittoria del proprio girone di Serie D nella stagione 2017-18, a seguito della quale ha ottenuto per la prima volta l'accesso al professionismo.

2) DERBY: I derby associati all'A.C. Gozzano sono tre: contro il Borgomanero, contro il Novara e contro il Borgosesia.
Borgomanero-Gozzano: detto anche Derby dell'Agogna, oppone le squadre di due tra i maggiori comuni dell'Altonovarese. Si è spesso giocato in Eccellenza e qualche volta in Serie D.
Novara-Gozzano: il primo storico incontro tra le due squadre novaresi è andato in scena il 25 novembre scorso al Silvio Piola di Novara (0-0 il risultato finale).
Borgosesia-Gozzano: detto anche Derby della Cremosina, si è disputato parecchie volte tra Eccellenza e Serie D.

3) STADIO: Il campo sportivo sociale del Gozzano è sito nella frazione di Monterosso (nei pressi della chiesa della Madonna di Luzzara) e può ospitare un totale di circa 400 spettatori. Dal 21 maggio 1994 è associato alla memoria del marchese Alfredo d'Albertas (1916-1992), longevo e munifico mecenate del club rossoblù.
Nel 2018, in seguito alla storica promozione del Gozzano in Serie C, alla società cusiana è stato imposto un adeguamento dello stadio. Onde consentire l'esecuzione dei lavori di ampliamento e miglioramento infrastrutturale, i rossoblù hanno disputato le gare interne della corrente stagione sul terreno neutro dello stadio Silvio Piola di Vercelli, storico impianto da 5500 posti omologato anche per la Serie B. A causa di un ritardo nella concessione del permesso di trasferimento, la sola gara inaugurale del campionato 2018-2019 è stata disputata allo stadio di Novara, a sua volta intitolato a Silvio Piola.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2019©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it