store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   Il Post Match | Marcolini: “Per vincere avevamo bisogno di una prestazione diversa”

Il Post Match | Marcolini: “Per vincere avevamo bisogno di una prestazione diversa”
Lunedì 08 Aprile 2019 09:41
Share |
È un pareggio che lascia l'amaro in bocca quello ottenuto dalla formazione bluceleste nel match casalingo contro il Rimini. Se è vero che la classifica resta pressoché invariata con una giornata in meno dalla fine del campionato, è anche vero che i tre punti avrebbero permesso ai seriani di fare un bel passo in avanti. Lo sa bene mister Marcolini, che nella conferenza stampa post-partita non nasconde la sua amarezza: “Non sono contento per la prestazione in generale – ammette il tecnico ligure – Mi accontento, e ci dobbiamo accontentare tutti, del punto che siamo riusciti a conquistare perché, visto anche com'è andata sugli altri campi, alla fine ci consente di mantenere più o meno la classifica che c'era prima con una domenica in meno da affrontare”.

1819ALBFRMMarcolini4E ancora: “Dovevamo gestirla in maniera diversa. Non che abbiamo subito chissà che cosa, però siamo stati troppo precipitosi, soprattutto nel primo tempo. Abbiamo cercato troppo poco la manovra, non siamo riusciti ad aver la personalità di voler condurre il gioco ma ci siamo fatti trascinare da quella che era la partita”.

Così è troppo poco per cercare di trovare un risultato che ci avrebbe consentito di fare un salto incredibile. Siccome non è stato possibile – per colpa nostra – fare questo salto, ci dobbiamo accontentare di questo punto che comunque tiene il Rimini dietro e ci consente di fare un altro passettino in avanti”.

Come spesso accade soprattutto in casa, non riusciamo a essere incisivi nei momenti decisivi. Più che gli errori, nel primo tempo non mi è piaciuta la poca presa di coscienza di quello che dovevamo fare per vincere la partita. Nel secondo tempo abbiamo buttato un po' più il cuore oltre l'ostacolo e questo atteggiamento ha fatto sì che mettessimo il Rimini su delle posizioni più difensive e che creassimo più pressione ai nostri avversari. Oggi per vincere avevamo bisogno di una prestazione diversa”.

S
ettimana prossima l'AlbinoLeffe sarà impegnato nella trasferta marchigiana (domenica 14 aprile, ore 16.30) contro la Sanbenedettese, che a oggi occupa la decima posizione in classifica con 41 punti. “Il gruppo ha sempre dimostrato di saper reagire alla grande, di tener botta anche nei momenti difficili. Continuiamo una striscia – che a parte la sconfitta clamorosa contro il Teramo – è positiva. Sappiamo tutti che così non basta, continuiamo a lavorare, mettiamoci l'elmetto e andiamo a San Benedetto”.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2019©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it