store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
Società   Archivio News   Bassano Virtus-AlbinoLeffe 1-0 | Match report & Tabellino

Bassano Virtus-AlbinoLeffe 1-0 | Match report & Tabellino
Domenica 01 Ottobre 2017 15:34
Share |
Serie C | Girone B
6° giornata girone di andata
1 ottobre 2017, ore 14.30
Stadio Rino Mercante, Bassano del Grappa (VI)


 BASSANO VIRTUS-ALBINOLEFFE 1-0 (0-0 pt)

Marcatori: 20’ st Minesso (B)

BASSANO VIRTUS: 22 Grandi, 2 Andreoni, 3 Karkalis (40’ st 24 Stevanini), 5 Bizzotto (C), 7 Laurenti (40’ st 8 Bianchi), 10 Minesso (30’ st 9 Fabbro), 13 Pasini, 14 Botta, 17 Salvi, 18 Diop (12’ st 11 Grandolfo), 19 Venitucci.
A disp.: 1 Falcone, 12 Piras, 4 Proia, 6 Barison, 16 Gashi, 20 Bortot, 23 Tronco. All.: Magi. 

ALBINOLEFFE: 22 Coser, 3 Scrosta, 4 Gavazzi (C), 5 Zaffagnini (44’ st 19 Ravasio), 7 Gonzi, 8 Agnello, 9 Kouko (16’ st 9 Kouko), 11 Sibilli (1’ st 2 Mondonico), 17 Giorgione, 18 Sbaffo (30’ st 23 Gelli), 25 Cortellini (16’ st 33 Zucchetti).
A disp.: 12 Esposito, 6 Gusu, 15 Nichetti, 20 Coppola. All.: Alvini.

Arbitro: Sig. Longo Federico della sez. di Paola coadiuvato dagli assistenti Sig. Zambelli & Sig. Pappalardo

 Ammoniti: Bizzotto, Pasini (B), Giorgione (A)

Espulsi: 36’ pt Gavazzi (A) e Venitucci (B) per reciproche scorrettezze, 18’st Scrosta per doppia ammonizione. Allontanati Peracchi e Saffioti per proteste (A).

Recupero: 3’+5’

BASSANO DEL GRAPPA (VI) –Il calendario proponeva la sfida tra due squadre considerate tra le più in forma dell’intero girone. Il Bassano era chiamato a dare continuità ai quattro risultati utili consecutivi per rimanere aggrappato alle zone nobili della classifica, mentre gli ospiti avevano tutta l’intenzione di non interrompere il filotto di vittorie inaugurato a Renate.

1718BASALB (2)Ne è uscita una partita combattuta, fortemente condizionata dalle espulsioni, in cui a vincere sono stati i padroni di casa. 

Il primo sussulto del match è di marca bluceleste con Sibilli che serve Cortellini che fa partire un bolide dai venticinque metri deviato in angolo da Grandi. Al 24’ una bella combinazione Sbaffo-Kouko porta alla conclusione quest’ultimo, palla alta sopra la traversa. Al 36’ un controverso episodio nell’area seriana porta alla duplice espulsione diretta di capitan Gavazzi e di Venitucci. Squadre dunque ancora in parità numerica ma che devono rinunciare ad un uomo del proprio scacchiere per tutta la restante parte di match. L’ultima occasione della prima frazione è per l’AlbinoLeffe che non riesce a sfruttare un contropiede parso piuttosto favorevole.

La botta dalla distanza di Laurenti apre la ripresa e costringe Coser a mandare la sfera in angolo. Al 18’ l’arbitro valuta un fallo a sandwich della coppia Mondonico-Scrosta come da ammonizione per quest’ultimo. E’ però la seconda per il numero tre bluceleste e quindi gli ospiti sono costretti a giocare in nove per una mezzora. Oltre al danno s’aggiunge la beffa, perché dalla punizione nasce la rete del vantaggio veneto grazie ad una magistrale esecuzione di Minesso.
La risposta dei seriani è nella conclusione fuori misura di Agnello al 27’. Otto giri di lancette più tardi Giorgione scalda i guantoni di Grandi e sul contropiede successivo Mondonico toglie in extremis la palla dallo specchio della porta. Al 38’ ancora il numero diciassette cerca il jolly da fuori area ma strozza troppo il tiro.

Nel finale i ragazzi di mister Alvini provano a gettare il cuore oltre l’ostacolo, ma non è abbastanza per riportare i conti in parità, anzi è il Bassano Virtus ad andare vicino al raddoppio con una punizione deviata di Stevanin che si stampa sulla traversa e torna in campo.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2017©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it